Un look sporty chich tutto bianco

Se sei alla ricerca di uno stile di tendenza, sei nel posto giusto: a seguito ti verranno mostrati diversi consigli per creare un abbinamento unico e alla moda. Il colore bianco non è soltanto correlato al tipico abito da sposa, ma è anche sinonimo di eleganza, raffinatezza e soprattutto stile. Non è però semplice da abbinare rispetto agli altri colori. Il bianco è sicuramente chic, ma questa sua connotazione può essere attenuata indossando capi d'abbigliamento sportivi, ma comunque di gran classe. Questo tipo di outfit non passa di certo inosservato anche perché l'abbinamento può risultare complesso, tuttavia dona una bellezza inappagabile a colei che lo indossa. Il look risulterà, al contempo, alla moda.

Nuove tendenze

Una vera e propria tendenza, che si sta diffondendo negli ultimi anni e che sta affiancando lo stile sporty chic, é il fashion streetwear. Quest'ultima versione è stata definita come moda urbana, un abbigliamento più casual, che ha vestito i migliori cantanti italiani e giovanili che hanno fatto la storia, tra i quali Marracash e Guè Pequeno. Come già anticipato poco fa, lo stile sporty chic prevede che ad un capo elegante venga abbinato uno sportivo. Il primo abbigliamento può variare dalle magliette ai pantaloni o semplicemente agli accessori. È particolarmente usato da influencer come Chiara Ferragni o altre attrici e cantanti, quali Selena Gomez. In particolare, in questo articolo verrà consigliato come riprodurne uno, totalmente bianco e alla moda.

Cosa e come abbinare

  • Primo passo: devi, prima di tutto, scegliere l'abbigliamento che va maggiormente di moda. A seconda della stagione, di conseguenza, la tipologia di tessuto varierà. Ad esempio, l'inverno sarà dominato da un look chic e glamour in lana, mentre in estate sarà prevalente l'uso del cotone leggero. Quindi, è bene individuare un capo da dover successivamente abbinare ad un altro, sportivo o chic, a seconda del primo. Inoltre, sono consigliate le felpe e le tute per le giornate uggiose, oppure i sandali e le t-shirt per quelle afose.
  • Secondo passo: dopo aver scelto con accortezza gli elementi del tuo outfit, sarà necessario controllarne i colori. Infatti, un contrasto, anche solo tra diverse tonalità di bianco, può dare una nuova luce al tuo look. Per esempio, una giacchetta di pelle color panna, si sposa meravigliosamente con una maglietta in pizzo bianco base. Naturalmente questo fattore risulta essere personale e, proprio per questo, varia a seconda dei gusti, delle preferenze, delle esigenze e delle necessità del singolo individuo. Il bianco, inoltre, si può suddividere in varie gradazioni: avorio, antico, zinco, fantasma, floreale, fumo, latte ed il navajo, ma più tendente già al giallo. È importantissimo evitare di indossare le medesime tonalità di bianco per evitare di creare un effetto troppo pungente e sgradevole alla vista.
  • Terzo passo: rilevanti sono anche gli accessori, che donano un tocco di unicità alla persona. Con questo termine intendiamo orecchini, cinture, cappelli, e, al contempo, occhiali, guanti, bracciali, collane, spille e ventagli. Sono aspetti che devono essere, assolutamente, presi in considerazione per conferire all'abbigliamento sportivo un tocco di classe e per ottenere abbinamenti che seguano le tendenze del momento.
  • Quarto passo: una donna non è completa senza le scarpe giuste. Solitamente, però, per non sembrare trash o fuori luogo, vige una regola precisa. Con le gonne lunghe è bene portare tacchi alti, che slanciano la figura, mentre con quelle più corte è consigliato scegliere le flat, quindi scarpe a tacco basso come sandali o ballerine. Tuttavia, per un vero look sporty chic, è perfetto indossare sneakers o décolleté.
  • Quinto passo: infine, presentati al meglio anche inserendo oggetti che possano differenziarti, come la pochette, preferibilmente firmata se presente nel tuo armadio.

I posto recenti →